À circà A mo "VO COC"

Hits: 652

          Era un dopu meziornu, sò scappatu da a mo mamma mentendu à ella chì eiu è u mo gruppu d'amichi andavamu à visità i mo prufessori per andà cun ellu è u cane nantu à u longu rail. U mo primu sentimentu era assai stranu è spaventatu. A so manu diritta hà tinutu u saccu, è a mo manu diritta hà pigliatu a so manu manca. Tramindui avemu marchjatu nantu à e strade ferroviarie è pruvatu à mantene un equilibriu cum'è dui artisti di circus nantu à e corde per attraversà e porte di guardia, case povere da u fondu, discarica è blocchi di toilette - "unu era in serviziu". A strada paria infinita. Allora i cani abbaghjavanu cum'è "U ghjacaru apprufittendu di stà vicinu à a casa". Mentre u cane di u zitellu di i buttigli era silenziu cù a so cuda trà e so gambe, cumu sapia chì era in un altru duminiu! U zitellu di i buttigli m'hà dettu di marchjà in silenziu cum'è in i cunti antichi arabi "Ladre di cani, u viaghjadore chì parta in viaghju." (Les chiens aboient caravances passent).

          Vai! Allora vai per sempre! Calchì volta avia da piantà per coglie qualcosa nantu à e piste. À a fine di u dopu meziornu, m'hà pigliatu per andà nantu à strade di terra, prestu prestu eramu andati in una casa povera di paglia. Ci era un cortinu circundatu da a chjusa d'hibisco. Era a casa di l'occhi brillanti, alerta, picculu maestru di arti marziali.

         Inaspettatamente aghju fighjulatu cun cuncintrazione e mani aspre ma forti di u maestru quandu hà fattu un capu à dece dite - cume ballerine di balletto femine chì stanu cù a punta di i pedi. Ma i so polsi, pugni, quandu facia arti marziali à u so stile, qualchì volta pensu chì e so mani stavanu rompendu e mani di un ladrone, à volte cum'è e mani di una mamma per massaggiare u so zitellu.

          Sicondu l'u polsi umani ponu esse aduprati per bluccà pugni, colpi à qualsiasi rami di arti marziali, è pugni umani cum'è dui pugni (figura 1). Ma quandu l'apertura di i pugni s'assumiglia à una pianta di palme di foglia di palma di una mamma chì ghjè allattata per l'armunia di u yin è u yang o chì cura u corpu umanu cum'è un medico di l'erbe per truvà un locu periculoso in u corpu umanu!

U pugnu
Figura 1: U pugnu

        Ma aghju fattu attenzione à l'ossu di u polzu invalidu di l'insegnante. Questu ossu paria una nova corna d'animali. L'aghju chjamatu u polzu o a caviglia (bone chì surtite) (figura 2) per distingue da l'ankle. (In 1979, aghju lettu u giurnale di arti marziali di Saigon chì descrivia di questu ossu). Si dice chì in u regnu di Qianlong (Cina), Gran maestru Ngu Mai, una surella in a Muntagna Crane Bianca hà praticatu e tecniche di arti marziali da stu ossa. Ella chjamava questu l'osse hè "U foca" of Plutoni (regnu di u sottumusinu), significa Pianu di Plutonu. Da questu "Sigellà" Plutone attaccò à i punti periculosi è a vena in u corpu umanu chì avia statu dipinto nantu à i mura è numeratu di punti d'acupuntura (Figura 3).

U sindromu di u tunnel carpale
Figura 2: U sindromu di u tunnel carpale
U sindrome di u tunnel carpale in vista di u mondu medico
Figura 3: U sindromu di u tunnel carpale in vista di u mondu medico

         Una volta o duie volte si pusò è fumava tabacco pipa è soffiava u fume di tabacco versu u celu tandu piglia un tè, hà cuminciatu à parlà di un metudu di arti marziali interni chì hà dettu chì era un Arti marziali di Shaolin esercitu.

       Sicondu l'ellu, l'arti marziali interni eranu i metudi di cuncentrazione di u putere per esercità a forza è i tendini è l'osse cumu vulemu. Ma avemu avutu a praticà e pusizioni: seduta è standing.

Sè colpi nantu à i punti di pressione sò numerati
Figura 4: Sì attaccati annantu à i punti di pressione sò numerati: Puntu di pressione 1: Morse immediatamente (trà duie cella) - Punto di pressione 2: Paralisà dui bracci (u spinu di u coddu) - Puntu di pressione 3: Fate tossu di sangue è svenimentu (l'spalla) - Puntu di pressione 4: Paralisà tutta a manu (palma contr'à u puntu di pressione di 5) - Puntu di pressione 5: Paralisà u bracciu (u polso) - Puntu di pressione 6: Fate colpi immediatamente (accantu à u ghjinochju) - Puntu di pressione 7: Svenimentu (shin) - Puntu di pressione 8: Fate vomitu di bile è svenimentu (sopra u tobillo) - Pianu di pressione 9: Intumulazione tramindui pedi (u talone).

        Ellu disse: "Amparazione i tecnichi basi ghjusti prima di amparà l'arti marziali" chì significava "Bat quai chan quyen - da zitellu hà amparatu à marchjà cù e tecniche di basa di ottu trigrammi in arti marziali. Dopu mi hà fattu vede e forme di bastone, spada, scimitarra ...

       Cum'è un monacu chì cantava - o ghjente chì leia storia è puesia à u lume di luna scuru accantu à un flussu - hà cantatu ottu puesie d'arte marziali. Sò cresciutu pianu pianu cù quelli poemi romantichi - micca in amaca o in barca per gode - ancu di praticà i pusizioni, pusitivu di serpente, tecnica di maestru zen, tecnica di bastone magico, yin è bloccu yang, tecnica di cavallo corsa, posizione di gru (posizione di una gamba), ... in notti di mezzaluna, dopu luna piena ... quant'è prontu à accoglie l'influenza ostile chì vene da qualchì parte.

* * *

        Ma l'avvenimentu più interessante era u so festival di "Vo Coc". A maiurità di studienti eranu principianti prufessiunali di grup, maschi è picciotti, mendicanti, cunduttori di pedicab, venditori di caramelle, venditori di ghjacci, cullettori di spazzatura è frà elli eru eiu - u so stranu pupulare, "pelle liscia". Ellu è u zitellu di e buttiglie - rospu babbu, rospu giovanu - eseguitu balli cume "Mostra di medicina Shandong" (Figura 4). Ogni persona cù u so propiu stilu rializatu nantu à a spiaggia più impressiunativamente chì i praticanti di u judo, aikido o sumo di u Giappone. Aghju vistu a "Masciu" eseguite un saltu mentre un altru si pone cù u pede drittu tiratu in daretu, u pede sinistro hè alluntanatu fora. Allora a "Picciotta" stava in pusizione di equitazione per fà una pusizione di guardia cù dui ossi cunvessi. Di colpu, un picciottu rospu hà calciutu da a stinca à l'anca - hè statu bluccatu da un "Sigillo di Plutone" subitu.

Vo Coc - Nguyen Manh Hung
Figura 5: Vo Coc - Nguyen Manh Hung

        Dopu, u venditore di tiramisu, chì aghju scontru in qualchì parte parechje volte in u paisolu superiore, hà fattu dinò. M'arricordu sempre di i so discorsi di vendita per criticà i tempi di prublemi "Ogni donna chì hè stata abbandunata da u so maritu, compra solu cinque centesimi di dolci è i mariti ameranu di durà per sempre". Si hè rivelatu un praticante di arti marziali per l'autodifesa. Saltò in terra da una perna cù una stampella nantu à a spalla. Perchè saltendu per una gamba allora hè cascatu cù a stampella. Inaspettatamente hà fattu arti marziali à spalle cù a gamba girata in u celu. A so stampella - a so legna di legnu - vola cum'è un filatu.

        Più tardi, l'aghju pensatu cum'è mudernu "Hiphop". U modu u più putente quandu hè surtitu. À quellu tempu, un studiente li hà purtatu un manichinu di legnu chì solu tirava u capu più altu chè ellu cù punti neri à mezu à u fronte. L'altru scularu in polvere nantu à e so caviglie - C'eranu dui ossi sporgenti in e cavichje manca è destra. À chì serve? Ùn la sapia micca.

         Hà esecutatu nantu à a terra cum'è u zitellu hà fattu prima. Tandu u so pede mancu in punta di punta è u so pede dirittu saltonu è patevanu da a caviglia ghjusta toccendu à a fronte di u manichinu à u puntu neru cù a tacca bianca. Dopu si vultò quandu u pede drittu tocca u tarrenu, u pede mancu in punta di punta è u pede drittu saltò è calciò da a caviglia ghjusta toccendu à a fronte di u manichinu per fà un altru puntu biancu à u centru di a fronte. Cusì, hà toccu à u centru di a fronte di u manichinu cù dui ossi sporgenti di e cavichje. S'ellu ùn era micca un manichinu allora un omu sarebbe mortu subitu. Chì era a tecnica? Mi dumandava.

* * *

         Qualchì volta li aghju dumandatu: "Chì hè l'arti marziale internu?" U cuncettu etericu pò sembra una magia, è si dicia chì "per praticà per i muscoli flexibili" chì i cultelli ùn puderanu micca tagliati ?! A mo mamma hà dettu: "Eccu quandu u spettaculu di medicina di arti marziali Shandong - per ingannà à tutti per publicità per a vendita di" gesso adesivo marcatu serpente ". Crescendu sapiu chì durante i tempi inghjuliosi, à volte a falsa cosa puderia esse vera, ma a verità à volte hè falsa ...

         Allora "l'arti marziali gong" sò stati un metudu di l'antichi per mischjà u massaggio cù a medicina è praticà i musculi per causà a pelle umana diventata pelle di bufalu, pelle di vacca senza esse tagliata?! ... In quale ci hè u qigong chì puderia luttà contr'à e bestie salvatiche o banditi.

         Arti marziali internu hè cunsideratu un mètudu sofisticatu maestru. Hè in fondu tutte e rame di l'arti marziali di l'umanità, micca solu di i Scola d'arti marziali di Shaolin. Hè un "Metudu secretu" di ogni scola di arti marziali chì Bodhidharma, altamente capace di un gran maestru di stu tipu, per mantene u putere di qi prima di cumbatte. Chì significa: "A forza di i musculi è a resistenza fisica saranu eccitati per addiventà o esse umidificati s'ellu ùn pratiche!"

         Cusì trè fatturi: mentale, statu fisicu è a vuluntà di lotta si riuniranu inseme per furmà una forza assoluta è una sustenibilità da applicà ogni volta, ogni locu. À questu tempu i pratichi di arti marziali adupravanu à limità u pensamentu chì a vitalità celiaca vene da "dantien". Questu hè u centru di gravità di u corpu induve l'equilibriu per operà sopra u corpu torna per u puntu di partenza.

          Per operare a vitalità, unu deve praticà a posizione seduta 12 (Figura 5) esse regulatu in modu continuu per impedisce una mente inusual per suprimi emozioni, preservendu a stabilità mentale, l'umore naturale per l'energia. M'ha dettu: "Dopu avè statu entrenatu cusì, unu pò purtà una forte lastra di petra nantu à u corpu, o una barra di ferru per culpisce u latu drittu".

          Per amparà tutti Vo Coc, Aghju amparatu a postura esoterica chì hè accaduta in 1969(1) Aghju letto una rivista annantu à i principii di l'arti marziali è i metudi di furmazione per l’arti marziali interni, chì passava o più guasgi cusì! I mostri sti lettori per piacè.

Vo Coc - Nguyen Manh Hung

          In i ghjorni vicinu, quandu aghju crisciutu, aghju rializatu chì se ellu era influinzatu da u Jujitsu giapponese, l'Aikido giapponese o micca? In più, puderia esse amparatu u "qigong" cinese. Cumu Vo Coc, Pensu chì era influenzatu da l'arti marziali africani o l'Asia Sudeste.

         À questu tempu aghju pensatu cusì ma ùn pensava micca chì puderia vene ancu da certi lochi, in certi periodi o in qualchì mitu di a Cina.

          Calchì volta hà discrittu "Lasciate soffià a putenza di l'avversariu, allora dominai". Chistu significa quandu attaccà, evità immediatamente. Dopu hè debilitatu per via di una perdita di equilibriu, adopru l'uppurtunità di cuntrastà.

            Aghju guardatu à ellu, ma in realtà aghju fighjatu i dita di i dita è i ditte. Cume si hà entrenatu chì parevanu u scalpello chì li hà usatu "Affacciare à i macchi periculosi". Chì ghjè un puntu periculosu in u corpu umanu? Tandu eru troppu giovanu per ùn capisce nunda! Più tardi, in l'Università di Saigon, aghju pruvatu à circà un travagliu "Libru internu di l'Imperatore" chì hà descrittu i spots 108 è divisi in trè tippi: punti morti, piazzi insensibili e lochi vivi. Quandu u dito chjappà nantu à u macchi morti sè ùn hè mortu istantaneamente, pò mori più tardi. Questi macchi morti ùn sò micca solu cuncentrazione in a testa, pettu, spine, ma ancu nantu à e mani o pedi cum'è spot in u mità di u pede (huyet dung tuyen), u locu in palma (huyet lao cong). Chjappà nantu à u spots insensibili nantu à i braccia, e gambe, e spalle, è ancu s'ellu ùn hè micca mortu, l'avversariu perde a cuscenza. (Figura 6, 7)

Sedute posture
Figura 5: Posture Seduta

          In oltre i piazzi, ci hè lochi periculosi nantu à u corpu umanu à l'aghjunghje chì si cuncentra à i diti, u collu, i peri, a articulazioni à l'ale, e spalle è i ghjinochji. E praticanti di arti marziali giapponese di solitu attaccanu torciandu, piegendu l'articule in u corpu umanu. I praticanti Jujitsu di solitu catturà, stà - chjamatu Chin Na - (figura 8) i musculi in i braccia (chjamatu musculu di u mouse), o à u centru di i codici. Ancu i spaddi di e mani di i praticanti di Jujitsu ponu pressu, pizzicà.

          Dopu avè vistu u maestru didpush-upsby 10 dita è 10 dita di leghje chì aghju lettu, questu hè u metudu di u stile di tigre. Serà eternu quandu parlava è si parla di arti marziali, ma mi dumandu: "Chì hè l'arte marziale?"

        Chì ghjè u ramu di arti marziali or u studiu di arti marziali chì a ghjente li hà creati?

A posizione di l'acupuntura-puntu-on-the-rear-of-the-body-the-location-of-acupuncture - 8 points on the front of the body
Figura 6, 7: A situazione di agopuntura-punti-nantu-a-retro-di-u-corpu-a-situazione-di-agopuntura - 8 punti nantu à a fronte di u corpu

         Aghju continuatu à pensà ...

NGUYEN MANH HUNG2

____________

1 Văn Quý Vũ, Arti marziali interni, Principiu è metudu, rivista Arti marziali, No 6, Ghjugnu 1st, 1969 (Saigon).
2 Profesore associatu, Dottore in Storia.

(Fonte: I Pionieri chì anu allargatu u Caminu per l'Arti Marziali Tradiziunali Vietnamiti in u mondu - Parte 3)

VE MORE:

◊  Circate u mo "Vo Coc" - Vi-VersiGoo
◊ Circate u mo "Vo Coc" - Fr-VersiGoo
◊ Circate u mo "Vo Coc" - Fr-VersiGoo
◊ Circate u mo "Vo Coc" - Fr-VersiGoo
◊ Circate u mo "Vo Coc" - Fr-VersiGoo
◊ Circate u mo "Vo Coc" - Fr-VersiGoo

BAN U TU
09 / 2019

(Accolta hà visitatu 1,508, visita di 4 oghje)
en English
X